Organizzazione VA

Venetian Ambassadors, come qualsiasi organizzazione di beneficenza non ha proprietari, ma è solo diretta da un pannello con un direttore centrale e i suoi co-direttori, soprannominati anche "Samurai di San Marco". Essa vive delle rendite delle commissioni sui servizi offerti dai membri del personale VA (chiamati anche agenti VA) in tutto il mondo, delle donazioni, delle attività senza scopo di lucro, delle pubblicità sul suo sito Web e di un sistema di abbonamento basato sul livello di affiliazione.

Il personale di VA è suddiviso in:

  1. Direttore centrale
  2. Co-direttori
  3. Personale di amministrazione centrale
  4. Membri agenti di VA che includono:
    1. Ambasciatori
    2. Consoli
    3. Incaricati d’affari
    4. Consulenti diplomatici
    5. Traduttori/interpreti

Chi puo’ diventare un agente di Venetian Ambassadors?

Chiunque sia in grado di e abbia seria intenzione di perseguire uno o piu’ degli scopi sopra-elencati puo’ diventare un Venetian Ambassador (Ambasciatore Veneto) o un tipo di agente VA e non c’e’ bisogno di avere origini venete per questo.

I nostri agenti sono reclutati e incaricati dal pannello esecutivo dei co-direttori a seconda dei bisogni e della disponibilita’ in ciascun Paese dove VA e’ operativa.

REQUISITI ESSENZIALI includono anche:

  • Capacita’ di comunicazione eccellenti
  • Uso di Skype o equivalenti mezzi di comunicazione
  • Buona conoscenza, sia orale che scritta, della lingua del Paese dove un candidato per il ruolo di agente VA intende essere operativo

 

Se vuoi diventare uno dei nostri agenti, ti preghiamo cortesemente di mandare il tuo CV e i tuoi contatti a freerepublic@venetianambassadors.org

E noi saremo felici di prendere in esame la tua domanda e rispondere entro 4 settimane con un invito a un colloquio, nel caso tu sia stato/a selezionato/a.

Vi preghiamo di tener presente che la velocita’ di risposta per telefono o mail saranno considerate parte del test di prova delle capacita’ comunicative.